Tatuaggio del polpo, cosa significa, idee e foto

I tatuaggi del polpo vengono apprezzati prevalentemente per la loro bellezza estetica, grazie alle infinite possibilità di personalizzazione del loro design. Tuttavia, ad essere ancora più sorprendenti sono gli elementi significativi, fortemente legati a questa creatura acquatica. Il polpo tra i popoli che vivevano in riva al mare era considerato il patrono del mare e suscitava timore e rispetto

Il simbolismo di un tatuaggio del polpo derivi fondamentalmente dalle varie qualità che questa creatura marina è in grado di generare. Per esempio, queste creature acquatiche possono scegliere di privarsi di un armo quando sono sotto attacco, oppure sono dei veri e propri maestri del mimetismo¹. Un tatuaggio del polpo può rappresentare la rigenerazione, l’adattabilità e l’ingegno.

Tatuaggio del polpo

Per quanto riguarda le idee per il tatuaggio del polpo, ci sono molte opzioni disponibili. È possibile tatuarsi un grande polpo sulla schiena, con i tentacoli intorno alla spalla e alle braccia, per creare l’impressione che il polpo stia avvolgendo i suoi tentacoli su di voi. L’uso di colori vivaci renderà il design ancora più interessante. Ma non solo: braccia, schiena e spalla possono singolarmente rappresentare luoghi ideali per ricevere questo disegno.

Altre associazioni che vengono fatte con il tatuaggio polipo sono:

  • SENSUALITA’: per via delle sue movenze delicate e morbide
  • LOTTA: il polipo è un animale combattente, se sente che il suo territorio è minacciato non esita ad attaccate
  • PERSEVERANZA NEL RAGGIUNGIMENTO DI OBBIETTIVI: durante le lotte non soccombe facilmente e d molto filo da torcere al suo avversario
  • MIMETISMO
  • INTELLIGENZA: secondo alcuni studi possono ricordare le forme e i colori e riescono a muoversi all’interno di labirinti intricati

Lascia un commento