Scopriamo insieme l’evoluzione di questo stile e le sue particolarità.

Blackwork Tattoo

Il tatuaggio è un’arte decorativa del corpo che consiste nell’inserire delle sostanze chimiche nella cute e creare disegni più o meno complessi.

L’arte del tatuaggio nacque in tempi assai tempi remoti: la più antica mummia tatuata per ora ritrovata, risale al 3100/3300 a.C.
In passato si pensava avessero proprietà mediche e terapeutiche e per effettuarli si utilizzavano coloranti naturali ricavati dalla combustione di ossa e legna.

L’evoluzione del tatuaggio è stata impressionante, sia sotto il punto di vista culturale che per quanto riguarda i materiali e le tecniche utilizzate.

Ad oggi esistono moltissimi stili di tatuaggio, ognuno dei quali ha determinate caratteristiche che lo rendono unico ed apprezzato.
In questo articolo andremo a parlare del blackwork, ossia lo stile di tatuaggio più in voga negli ultimi anni, soprattutto in Europa.

Blackwork Tattoo: la Storia

Nonostante abbia acquisito visibilità e fama particolarmente negli ultimi anni grazie ai social media, il blackwork è tutt’altro che uno stile moderno ed innovativo.
Anzi! A dirla tutta è uno dei più vecchi e lo possiamo collocare insieme al tradizionale e l’irezumi.

Originariamente i tatuaggi in blackwork indicavano i tribali dato che in questi tattoo ci sono delle zone campite in nero molto estese.
Questi tatuaggi hanno origini millenarie legate alle popolazioni indigene di tutto il mondo e alle loro tradizioni.

Negli ultimi anni c’è stata una forte riscoperta di questo stile.
Grazie a ciò, il blackwork si è evoluto notevolmente sia per quanto riguarda le tecniche che i soggetti tatuabili.

Traditional Blackwork

Il traditional blackwork è forse la prima evoluzione del tatuaggio tribale e si può dire che i lavori moderni derivino da questo stile.

Nell’esecuzione di questi tatuaggi si utilizza la stessa tecnica del tradizionale ,senza però l’uso dei colori.

Il disegno è minimale ed il contrasto viene fuori dal nero (unico inchiostro utilizzato) ed il colore della pelle.
Come nel tatuaggio tradizionale si ha una boldline esterna eseguita con aghi Round Shader e le sfumature vengono fatte utilizzando aghi magnum ed il metodo della grattata.

Per ulteriori chiarimenti per quanto riguarda lo stile tradizionale e la tua esecuzione, puoi visionare il nostro articolo “Old School Tattoo“.
Se invece hai qualche dubbio sulle tipologie di ago e la loro taratura, puoi leggere il nostro articolo “Aghi Tatuaggio“.

Qui sotto potete trovare alcuni esempi di tatuaggi traditional blackwork:
Blackwork Tattoo Tradizionale Aquila Con Serpente

Blackwork Tattoo Tradizionale Serpente

Blackwork Tattoo Tradizionale Daghe

New Blackwork

Possiamo definire il new blackwork come l’ultima (almeno per ora!) forma evolutiva del tatuaggio tribale.
Probabilmente è lo stile che avete cercare per arrivare a questo articolo.
Insomma… Il blackwork più conosciuto e più in voga negli ultimi anni!

Per quanto riguarda l’esecuzione di questo tipo di tatuaggi, non vigono regole precise né per le linee né per le sfumature e campiture.
L’unica cosa che accomuna i tatuaggi blackwork è l’uso esclusivo del colore nero anche se, negli ultimi tempi, alcuni artisti hanno iniziato ad utilizzare il bianco in modo molto tenue e sottile per esaltare i punti luce.

Le linee possono essere spesse o sottilissime.
Le sfumature possono esserci oppure no e possono essere eseguite utilizzando il metodo della grattata, quello normale oppure il dotwork.
Le campiture? Nonostante siano presenti nella maggior parte dei tatuaggi in questo stile, non vi è alcun obbligo.

Anche per quanto riguarda i soggetti non ci sono regole, al contrario magari del giapponese o il tradizionale.

Ogni artista ha la completa libertà sia per quanto riguarda la tecnica che per quanto riguarda i soggetti.

Blackwork Tattoo – Consiglio: Data l’estrema libertà di questo stile, l’unica cosa che possiamo fare è quella di consigliarvi l’utilizzo di aghi Double Stack Magnum (M2) per le campiture.
Questi aghi trattengono molto bene il colore grazie alla disposizione delle micro punte e fanno si che la seduta sia più scorrevole.

Vi lasciamo un elenco di foto dei tatuaggi total black più belli che abbiamo trovato su Instagram.
Come sempre, in basso a destra di ogni foto troverete il nome del tatuatore o della tatuatrice e se vi piace il loro stile vi consigliamo di seguirli!

Speriamo possano esservi utili a trovare il vostro prossimo tattoo!
Per qualsiasi chiarimento o informazione non esitate a contattarci.

Blackwork Tattoo Foto

Blackwork Tattoo Fiori

Blackwork Tattoo Rovo

Blackwork Tattoo Occhio

Blackwork Tattoo Serpente Gamba

Blackwork Tattoo Iguana

Blackwork Tattoo Schiena

Blackwork Tattoo Morte

Blackwork Tattoo Fiore

Blackwork Tattoo Teschio

Blackwork Tattoo Illuminati

Blackwork Tattoo Fiala con teschio

Blackwork Tattoo Uccello

Blackwork Tattoo Teschio con bara

Blackwork Tattoo La morte

Blackwork Tattoo Teschio-uomo

Blackwork Tattoo elefante petto

Blackwork Tattoo coltello

Blackwork Tattoo donna e teschio

Blackwork Tattoo lupo schiena

Blackwork Tattoo braccio floreale